Premio Speciale per la Pubblica Amministrazione

INAIL – Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro
Ritira il premio Antonella Ninci, avvocato, coordinatrice della Avvocatura Regionale INAIL della Toscana, Presidente del Comitato Unico di garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni - CUG - dell’INAIL.

Un Istituto che, in adesione alla propria mission di tutela globale della salute delle lavoratrici e dei lavoratori, attraverso una costante attività di informazione e formazione sui temi del benessere organizzativo, dell’invecchiamento attivo, nonché di prevenzione e contrasto di ogni forma di discriminazione, realizza azioni volte a promuovere la dignità, l’integrazione e la multidimensionalità della persona.  In un’ottica di responsabilizzazione dei propri dipendenti e con l’intento di perseguire maggior efficienza e produttività, quello di INAIL rappresenta un modello esemplare di organizzazione inclusiva.

Consegna il premio: Francesca Brianza, assessore regionale al Reddito d’Autonomia e Inclusione Sociale

Madrina: Paola Profeta, professore associato di Scienza delle Finanze all’Università Bocconi di Milano e Coordinatrice della Dondena Gender Initiative del Centro Dondena per le Dinamiche Sociali e Politiche Pubbliche.

Tecnovisionarie 2017: INAIL
Data intervento: 
Venerdì, 19 Maggio, 2017

Protagonisti

INAIL

L’Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro (Inail) è un ente pubblico, non economico e finanziariamente indipendente, che gestisce in Italia l’assicurazione obbligatoria contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali.

Antonella Ninci

Presidente del Comitato per le Pari Opportunità INAIL, dal 1992 ha iniziato un impegno istituzionale prima come componente del Comitato per le pari opportunità dell’Inail con competenze legali, poi dal 1999 come presidente dello stesso comitato con valenza nazionale; è tutt’ora in carica. Dal 2004 fa parte del Comitato paritetico per il fenomeno del mobbing.