Premio Bio WomenTech 2011

1° Premio  “Bio WomenTech”
Il Primo Premio è destinato a donne che hanno dedicato la propria passione e professionalità “tecnovisionaria” a uno dei due ambiti fondamentali del rapporto tra scienza, salute e tecnologia: le Biotecnologie.

Franca Melfi, Direttrice Centro Multidisciplinare Chirurgia Robotica, Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana.
Motivazione: Franca Melfi ha messo a punto nel 2002 una tecnica chirurgica innovativa che utilizzava il robot Da Vinci per eseguire con approccio mininvasivo l'asportazione di tumori polmonari e di masse mediastiniche.
È riconosciuta a livello internazionale per la sua attività pionieristica nella chirurgia robotica toracica avviata prima che tale metodica prendesse piede non solo in chirurgia toracica ma anche nelle altre varie discipline.
Negli ultimi 4-5 anni la tecnica robotica ha conosciuto una enorme diffusione nel trattamento di molte patologie urologiche e ginecologiche e le discipline emergenti in cui si applica questa procedura sono proprio la chirurgia toracica e la chirurgia addominale. Ha scritto e pubblicato tra gli altri il primo lavoro scientifico sulla lobectomia robotica polmonare nel 2002 a cui hanno fatto seguito solo dopo 4 anni nel 2006 altre pubblicazioni scientifiche in questo campo. Nel 2009 ha fondato il gruppo robotico della società di chirurgia cardiotoracica europea e attualmente è direttore del Centro multidisciplinare di chirurgia robotica del dipartimento cardio-toracico della Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana. Coordina corsi periodici di chirurgia robotica a livello europeo e internazionale ed è membro del comitato scientifico della società internazionale di chirurgia mininvasiva "ISMICS".
Consegna il Premio: Massimo Scaccabarozzi, Amministratore Delegato Janssen-Cilag S.p.A. e Presidente di Farmindustria

Orario dell'intervento: 
20:00 - 20:10
Data intervento: 
Lunedì, 7 Novembre, 2011

Protagonisti

Franca Melfi

Direttrice Centro Multidisciplinare Chirurgia Robotica, Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana